ASCOM VITTORIO VENETO
Immagine news RETRIBUZIONI - NUOVE MODALITA' DI PAGAMENTO
RETRIBUZIONI - NUOVE MODALITA' DI PAGAMENTO

A decorrere dal 01 luglio 2018 è previsto il divieto di corrispondere le retribuzioni in contanti al lavoratore, a prescindere dalla tipologia del rapporto di lavoro instaurato, pena l'applicazione di una sanzione da euro 1.000,00 a euro 5.000,00.

La firma apposta dal lavoratore sulla busta paga non costituisce prova dell'avvenuto pagamento della retribuzione.

Le modalità di pagamento consentite dal 01 luglio 2018 sono:

  • bonifico sul conto identificato dal codice IBAN indicato dal lavoratore;
  • strumenti di pagamento elettronico;
  • pagamento in contanti presso banca/posta dove il datore ha aperto un c/c di tesoreria con mandato di pagamento;
  • emissione di assegno consegnato direttamente al lavoratore o, in caso di suo comprovato impedimento, ad un suo delegato;

Per qualsiasi informazione relativamente alle retribuzioni al lavoratore Ascom Vittorio Veneto è a disposizione. Contattare l'ufficio paghe preposto, 

 

Vai a Ascom Formazione