LE REGOLE PER L’ASSUNZIONE DI MINORI


23.06.2022

Immagine LE REGOLE PER L’ASSUNZIONE DI MINORI

Si ricordano le seguenti regole da rispettare in caso di assunzione di lavoratori minorenni:
verificare che l’incarico alla quale verrà assegnato il minore non faccia parte delle mansioni a loro vietate, descritte nell'all. 1 Legge 977/1967
si ricorda il divieto assoluto di adibire i minori alla somministrazione/vendita di alcolici
Obbligo di visita medica preassuntiva presso il Medico Competente dell'azienda, al fine di riconoscere l’idoneità al lavoro e sottoporre il minore a visite mediche periodiche, con intervalli non superiori ad un anno (se, dopo la visita medica preassuntiva ed entro l'anno dalla data di svolgimento, il lavoratore compie 18 anni, non dovrà più sottoporsi alla visita medica periodica);
Prima dell'assunzione effettuare la valutazione dei rischi (DVR), relativa alle attività lavorative alle quali il minore sarà adibito;
L'orario di lavoro potrà prevedere un massimo di 8 ore lavorative al giorno e un massimo di 40 ore lavorative a settimana (per cui non potrà svolgere lavoro straordinario);
È vietato il lavoro notturno (dalle ore 22.00 alle ore 06.00 oppure dalle ore 23.00 alle ore 07.00).
I nostri uffici rimangono a disposizione per qualsiasi chiarimento tel. 0438.555146.