ASCOM VITTORIO VENETO
Immagine news A VITTORIO VENETO L'ARTE COLMA I VUOTI
A VITTORIO VENETO L'ARTE COLMA I VUOTI

Si chiama proprio così la nuova iniziativa promossa da Ascom Vittorio Veneto con il convinto patrocinio del Comune, che mira a rivitalizzare gli spazi commerciali sfitti del centro città. L’iniziativa è semplice: nelle vetrine dei negozi vuoti verranno esposte ed illuminate alcune opere di artisti vittoriesi in una sorta di “galleria” diffusa, dando luce e lustro agli ambienti, promuovendo gli angoli della città altrimenti tristi e bui e stimolando l’auspicabile apertura di nuove attività nel locali momentaneamente sfitti.

“Abbiamo accolto volentieri la proposta di Ascom – ci ha detto ieri il sindaco Roberto Tonon alla presentazione dell’iniziativa – che è in linea con la nostra intenzione di dare decoro ai punti della città in cui ci sono attività commerciali chiuse, a vantaggio dell’immagine della città, e speriamo anche delle attività commerciali stesse, che così magari trovano nuovo impulso”.

“ Siamo riusciti a raccogliere la disponibilità di diversi artisti – ha spiegato il coordinatore di questo evento sig. Antonio Marcel – che mettono volentieri a disposizione le loro opere, e dei proprietari dei negozi concedendoci gratuitamente lo spazio”.

Ascom Vittorio Veneto si impegnerà anche a stipulare i contratti di allacciamento temporanei con l’utenza dell’energia elettrica così da poter illuminare le opere esposte.

L’iniziativa avrà inizio il giorno 13 luglio con l’inaugurazione che chiediamo possa svolgersi proprio nel luogo dove sono state allestite le vetrine di questi negozi ad oggi sfitti, il Quadrilatero in V.le della Vittoria. Alleghiamo domanda con la richiesta dell’autorizzazione.

Gli artisti che parteciperanno e hanno messo a disposizione le loro opere per questo evento sono: Roberto Turco – Giovanni Bet – Anna Casaburi – Antonio Marcel – Liceo Artistico B.Munari – Mattia Gardenal – Margherita Oliva – Jacopo Manzoni – Isabella Da Ros – Matteo Gardellin – Anguane – Nicoletta Da Ros.

La durata dell’esposizione è prevista sino al giorno 13 settembre.

 

Il Presidente Ascom Vittorio Veneto                             

Michele Paludetti                                          

Vai a Ascom Formazione